Warning: A non-numeric value encountered in /home/marcoruf/public_html/aidos.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

Operatori di sanità e di polizia: come ascoltano e  come dovrebbero ascoltare

 

Viene presentato oggi (Ore 10.30, Sala Stampa Estera, via dell’Umiltà 83/c Roma) il rapporto di ricerca Le istituzioni in ascolto. Operatori di sanità e di polizia di fronte alla violenza alle donne, realizzato nell’ambito del progetto Cassiopea, promosso dal Dipartimento delle pari ppportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri e realizzato dall’Associazione nazionale volontarie del telefono rosa e dall’Istituto di ricerche internazionali archivio disarmo, in collaborazione con il Ministero dello sviluppo economico, l’INAIL, il Dipartimento di innovazione e società dell’Università La Sapienza.
Il lavoro, realizzato con interviste mirate agli operatori che entrano in contatto con le donne vittime di violenza, descrive la percezione del fenomeno da parte degli operatori socio-sanitari e delle forze dell’ordine, raccogliendo le loro  esperienze dirette.
Interverranno Paola Lattes, Vicepresidente dell’Associazione nazionale volontarie del telefono rosa, Fabrizio Battistelli, Presidente dell’Istituto di ricerche internazionali archivio disarmo, Vittorio Rizzi, dirigente della Squadra mobile di Roma, Mirella Ferlazzo, presidente del Comitato pari opportunità del Ministero per lo sviluppo economico, Roberto Massi, colonnello dei Carabinieri. Nel corso dell’incontro saranno presentate le Linee guida per gli operatori sanitari che assistono donne vittime di violenza sessuale e di violenza domestica elaborate a seguito del progetto sperimentale Strategie di contrasto della violenza sessuale e della violenza domestica, promosso anch’esso dal Dipartimento delle pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Scarica il Rapporto di ricerca

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività