Warning: A non-numeric value encountered in /home/marcoruf/public_html/aidos.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

Fine di secoli di esclusione per donne e intoccabili

Ci sono 200 donne e 51 Dalit (appartenenti cioè alla casta degli intoccabili) tra i 601 membri dell’Assemblea Costituente  uscita dalle elezioni del 10 aprile e che per la prima volta ammette l’eleggibilità di queste due categorie. Donne e Dalit sono così numerosi grazie alla vittoria schiacciante dei maoisti, ottenuta due anni dopo aver abbandonato la lotta armata. Con il 7 per cento di rappresentanza, i Dalit, che sono il 20 per cento della popolazione, sono ancora lontani dall’essere pienamente rappresentati, ma è comunque un primo, importantissimo passo. “L’elezione di tante donne è la prova di un cambiamento sociale profondo: molte donne hanno vinto anche contro importanti leader uomini di grandi partiti” ha detto Sharmila Karki, presidente di Jagaran Nepal, un gruppo di advocacy per i diritti delle donne che ha organizzato 500 donne per il monitoraggio delle elezioni.

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività