Warning: A non-numeric value encountered in /home/marcoruf/public_html/aidos.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

Presentati oggi i risultati della ricerca sulla diffusione della pandemia

E’ cominciato nel 2002 il programma di lotta all’Aids in Nigeria, ma a che punto siamo? Lo dice uno studio realizzato con indagini sul campo in un’area significativa del paese dalla Fondazione nigeriana per la riforma della salute (HERFON) e presentato oggi a Lagos dalla principale autrice, Uzodinma Adirieje. La situazione di partenza, nel 2001, vedeva 310.000 casi accertati e una stima di 172.775 nuovi casi ogni anno. Con una dotazione di 3,5 milioni di dollari, il programma governativo (ARV) si proponeva di raggiungere 10.000 adulti e 5.000 bambini, trattati con farmaci generici di fabbricazione indiana al costo di 7 dollari a persona al mese. Successivamente potenziato, il programma ha permesso di curare nel complesso (e fino a marzo 2007)  124.567 adulti e 5.279 bambini: ma la necessità era di oltre 550.000! Lo studio riporta naturalmente lo stato dell’arte, ma cerca anche di identificare i problemi da affrontare per rendere il programma più efficace ed efficiente.

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività