Warning: A non-numeric value encountered in /home/marcoruf/public_html/aidos.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

E’ stato presentato il 12 Ottobre  a Roma  il il rapporto UNFPA  su Lo stato della popolazione nel mondo 2005 : La promessa dell’uguaglianza. Equità di genere, salute riproduttiva e Obiettivi di sviluppo del Millennio. A cinque anni dalla definizione degli Obiettivi di sviluppo del Millennio, il rapporto esamina il livello mondiale della loro attuazione, valutando i progressi fatti e quelli ancora da fare e offre esempi concreti di interventi che hanno portato a effettivi miglioramenti nella vita di individui, famiglie e paesi. Alcuni dati del Rapporto: mezzo milione di donne muore ogni anno per cause legate alla gravidanza e al parto. Per ogni donna che muore per questi motivi, però, altre 20 soffrono di invalidità o malattie, per una cifra che va dagli 8 ai 20 milioni ogni anno. Si contano 76 milioni di gravidanze indesiderate ogni anno nei soli Paesi in via di sviluppo. Ogni anno circa 14 milioni di adolescenti fra 15 e 19 anni diventano madri. L’UNFPA stima che nei prossimi dieci anni circa 100 milioni di adolescenti saranno costrette a sposarsi prima dei 18 anni. Circa la metà delle persone sieropositive sono donne. Una donna su due ha accesso alla contraccezione (in Africa una su cinque). Il 99% delle morti delle madri avviene nei Paesi in via di sviluppo. Nell’Africa sub-sahariana meno del 40% delle donne partorisce con assistenza specializzata. Dei 130 milioni di bambini che nascono ogni anno, 4 milioni muoiono nel primo mese di vita. Il 99% delle morti neonatali avvengono nei Paesi a reddito basso o medio e quasi la metà avvengono a casa. Il messaggio centrale è che l’uguaglianza di genere e la salute riproduttiva sono indispensabili per ridurre la povertà e salvare e migliorare la vita delle persone e rappresentano dunque la chiave per la realizzazione degli Obiettivi del Millennio. Occorre investire nell’empowerment delle donne e dei giovani, garantire la salute riproduttiva universale e la prevenzione dell’HIV, trasformare radicalmente i servizi sanitari.

 

Scarica il Rapporto UNFPA 2005

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività