Il progetto “Centro per la salute delle donne” di AIDOS e Public Health Concern Trust-Nepal (phect-Nepal), con un focus sul trattamento dei casi di violenza sessuale e di genere in Nepal prosegue, pur tra le numerose difficoltà aumentate dopo il terremoto che ha colpito il paese nel 2015. Il Centro di Kirtipur, aperto nel marzo 1999, consiste in una clinica – che opera con un approccio integrato/olistico alla salute sessuale e riproduttiva – un piccolo reparto per il parto naturale assistito, un centro di formazione e sei presidi sanitari raggiunti un giorno alla settimana da una “clinica mobile” che grazie a un pulmino permette al personale di raggiungere i villaggi e le zone più lontane.
Dopo aver allestito un’unità di terapia intensiva presso un ospedale locale di phect Nepal ora siamo riuscite a rispondere ad una “grande e piccola emergenza”: l’acquisto di un nuovo pulmino.
Grazie al 5 per 1000 destinato AIDOS, a un contributo di phect Nepal e l’Otto per mille della Tavola Valdese le donne e le ragazze delle comunità più isolate possono accedere ai servizi e informazioni per la salute sessuale e riproduttiva.

Blood pressure monitoring in outreach

 

group discussion in community

 

patient checkup in outreach

Foto: misurazione della pressione, Group discussion nelle comunità, ambulatorio