Bruxelles, 28 Novembre 2017

Il Forum europeo “Costruire ponti” per porre fine alle mutilazioni genitali femminili vuole rafforzare la collaborazione  tra gli attori impegnati  nel contrasto  alla pratica delle MGF, attraverso la condivisione di  esperienze e buone pratiche, e  la discussione sugli obiettivi futuri.

Organizzato da END FGM European Network,  il Forum si propone di riunire ONG, Organizzazioni della società civile, professionisti, donatori, ricercatori, esperti, avvocati, accademici, funzionari pubblici e attivisti di tutto il mondo.

Il programma, modellato sull’approccio 4 P  (prevenzione, protezione, perseguimento, politiche integrate) della Convenzione di Istanbul, sarà strutturato per esplorare come rafforzare la cooperazione tra diverse regioni del mondo, in particolare per quanto riguarda la cooperazione con i paesi di origine in Africa e in Asia, e tra diversi settori, e come promuovere azioni che affrontino le  varie forme di violenza contro le donne attraverso un approccio olistico.

Il Forum si concluderà con alcune raccomandazioni particolarmente importanti perché  formulate da un pubblico multi-stakeholder proveniente da diverse parti del mondo.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Network

Attendi...

Iscriviti alla nostra newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sui nostri eventi e attività