La  Rete europea End FGM lancerà ad ottobre un programma per i giovani con l’obiettivo a lungo termine di creare un “Gruppo giovani della Rete europea END FGM”  attivamente coinvolto nelle attività del network  per porre fine alle mutilazioni genitali femminili (MGF) in Europa e oltre. Il gruppo avrà un ruolo strategico nel campo dell’advocacy e  della sensibilizzazione e nella pianificazione e attuazione di  attività che promuovano i diritti dei bambini e la protezione dalle MGF.

Possono partecipare giovani di 16-20 anni che vivono o provengono da comunità in cui si praticano le MG. Costituiscono titoli preferenziali la conoscenza dell’inglese e l’esperienza di prima mano sul tema.

I/le 10 giovani selezionati/e parteciperanno a un workshop  di due giorni che si terrà in ottobre a Bruxelles. Sarà un primo momento formativo sull’attivismo.

Il modulo di richiesta di partecipazione, debitamente compilato dovrà essere inviato via e-mail, entro il 18 agosto 2017, all’assistente del programma:  [email protected]

Per informazioni e Modulo di partecipazione clicca qui